DIVISIONE LDG

Lattodinamografo

Il Lattodinamografo è uno strumento modulare nato dall’esigenza di poter registrare in modo automatico le proprietà di coagulazione del latte destinato alla caseificazione. Si compone di un modulo di servizio, necessario per il riscaldamento dei campioni di latte posti in blocchi di alluminio al cui interno sono stati ricavati 10 pozzetti, dove dei piccoli pendolini di acciaio posti all’interno del campione evidenziano le piccole forze indotte che si vengono a creare quando il gel del latte che sta iniziando a coagulare viene esposto a dei movimenti lineari. Questo segnale opportunamente rilevato e amplificato, viene mano a mano memorizzato, permettendo la visualizzazione della campana tipica della coagulazione corredata di tutta quella serie di informazioni utili per una sua corretta classificazione.

Hardware

Il Lattodinamografo è uno strumento modulare nato per la registrazione automatica della proprietà di coagulazione del latte destinato alla produzione di formaggio.

E’ composto da :

Modulo di servizio, necessario per il riscaldamento dei campioni di latte posti in rack di alluminio a dieci posti. Una volta raggiunta la temperatura impostata per l’analisi, viene aggiunta la quantità prefissata di caglio, il rack viene trasferito al modulo di analisi, dove dei piccoli pendolini di acciaio vanno ad evidenziare l’inizio della coagulazione del latte attraverso movimenti oscillanti.

Modulo di analisi, tutti i movimenti opportunamente rilevati e amplificati vengono memorizzati e permettono la visualizzazione della tipica “campana di coagulazione” corredata di tutta quella serie di informazioni utili per una corretta classificazione.

La modularità del sistema permette la gestione contemporanea di 4 moduli di analisi, da parte di un unico computer (80 campioni/ora).

Dotato di un sistema software operante in ambiente Windows che garantisce una gestione autonoma dei campioni di ogni modulo di analisi, per un più rapido utilizzo dei dati registrati.
Possibilità di controllare un singolo o più campioni di latte (vacca, pecora, capra, bufala) e di caglio tramite l’uso di un latte standard.
Controllo diretto del tempo iniziale di coagulazione, della velocità di formazione della cagliata e della sua densità..
Facile variazione della temperatura e quantità di caglio per lo sviluppo di nuove metodiche o simulazione di differenti lavorazioni.
Archiviazione automatica delle “campane di coagulazione” e relativa classificazione dei campioni di latte, secondo tabelle impostate.
Possibilità di inserire altre informazioni e altri dati analitici riguardanti il campione in esame.
Equalizzazione dei grafici tramite calibrazione individuale dei pendolini.

Il modulo di analisi ed il modulo di servizio necessitano di una minima manutenzione periodica.

Caratteristiche

La modularità del sistema permette la gestione contemporanea di 4 moduli di analisi, da parte di un unico computer (80 campioni/ora).
Dotato di un sistema software operante in ambiente Windows che garantisce una gestione autonoma dei campioni di ogni modulo di analisi, per un più rapido utilizzo dei dati registrati.
Possibilità di controllare un singolo o più campioni di latte (vacca, pecora, capra, bufala) e di caglio tramite l’uso di un latte standard.
Controllo diretto del tempo iniziale di coagulazione, della velocità di formazione della cagliata e della sua densità.

Facile variazione della temperatura e quantità di caglio per lo sviluppo di nuove metodiche o simulazione di differenti lavorazioni.
Archiviazione automatica delle “campane di coagulazione” e relativa classificazione dei campioni di latte, secondo tabelle impostate.
Possibilità di inserire altre informazioni e altri dati analitici riguardanti il campione in esame.
Equalizzazione dei grafici tramite calibrazione individuale dei pendolini.
Il modulo di analisi ed il modulo di servizio necessitano di una minima manutenzione periodica.

CONTATTACI